Conosci tutte queste 20 bevande al caffè? - Pasqualini Caffè

Che il caffè sia una delle bevande più amate – da nord a sud – è indubbio. Ma quali sono le varianti esistenti di questa bevanda? Quali sono le bevande al caffè più golose, curiose e magari meno conosciute? Scoprile, oggi, insieme a noi.

1. Espresso

Un classico di italianità, il caffè espresso è estratto velocemente – in 25-30 secondi circa – risulta molto intenso al palato e si consuma altrettanto velocemente, anche in piedi.

2. Ristretto

Si tratta di un espresso più corto: la dose di macinato usata per realizzare il caffè è la stessa, ma il liquido nella tazzina è poco più della metà.

3. Doppio

Il caffè doppio è un espresso da circa 30 ml, che viene estratto con il filtro doppio anziché singolo e a una dose maggiore di caffè macinato.

4. Macchiato

Il caffè macchiato è un espresso normale – quindi servito in tazza piccola – con un goccio di latte. Può essere macchiato caldo o freddo, a seconda della temperatura del latte.

5. Schiumato

Questo sarebbe il modo corretto per chiamare il caffè servito con un poco di schiuma di latte sopra, e che abitualmente chiamiamo caffè macchiato.

6. Marocchino

Il caffè marocchino è un espresso schiumato con aggiunta di polvere di cacao sulla schiuma di latte.

7. Caffellatte

Si tratta di una bevanda a base di latte, al quale viene aggiunta di una quantità variabile di caffè espresso, in tazza grande. All’estero viene chiamato solo Latte.

8. Latte macchiato

Potrebbe sembrare simile al caffellatte, ma in realtà ha alcune caratteristiche diverse. Si tratta, infatti, di una bevanda stratificata: latte caldo sotto, caffè espresso nel mezzo e crema di latte sopra. Non va servito in tazza ma in bicchiere di vetro alto, per rendere evidente la stratificazione.

9. Cappuccino

Il cappuccino si attesta solitamente sui 150 ml, composta da un espresso ( da 30 ml) e parti uguali di latte e crema di latte. Esiste anche la versione ghiacciata, perfetta per l’estate, che può essere preparata con il granitore e prende il nome di Iced Cappuccino.

10. Cappuccino viennese

Si tratta di un cappuccino classico, ma che contiene metà dose di schiuma di latte (circa 45 ml di latte, da montare). Come si prepara? Versando l’espresso nella tazza, poi la schiuma di latte, e completando  l’opera con panna fresca montata e polvere di cacao.

11. Mocaccino

Si tratta di un cappuccino miscelato con cioccolato liquido ma anche con cacao in polvere.

12. Flat White

Molto diffuso in Paesi come l’Australia, il Flat White è un cappuccino in tazza molto grande, con pochissima schiuma e un espresso doppio.

13. Affogato

Golosissimo, l’affogato è una bevanda a base di caffè che prevede di versare l’espresso all’interno di un bicchiere alto nel quale è stata inserita anche una pallina di gelato. Tendenzialmente al gusto di vaniglia.

14. Americano

La più diffusa nei Paesi anglofoni o in Germania, fra le bevande al caffè, è un caffè lungo che viene preparato con una metodologia particolare. Vuoi saperne di più? Leggi il nostro articolo dedicato proprio al caffè americano!

15. Cold Drip

Si tratta di un particolarissimo caffè estratto a freddo, che prevede che l’acqua fredda attraversi il caffè macinato una goccia alla volta, per una percolazione di circa 8 gocce ogni 10 secondi. È un’estrazione molto lunga, di circa 8 ore.

16. Cold Brew

Spesso confuso con il cold drip, questa preparazione prevede che il caffè venga messo a macerare a lungo con acqua e ghiaccio e poi filtrato dopo 8-9 ore.

17. Espresso Tonic

Per gli amanti dei cocktail non convenzionali, l’Espresso Tonic è realizzato con due espressi lasciati raffreddare e poi messi in un bicchiere da cocktail con acqua tonica, ghiaccio e il succo di un lime.

18. Frappuccino

È un marchio registrato da Starbucks e indica una bevanda composta da un doppio espresso che viene frullato insieme a 150 ml di latte. A questi vanno poi aggiunti gelato, sciroppo (a scelta) e ghiaccio prima di frullare ancora e completare con panna montata e altro sciroppo.

19. Iced Latte

Gli ingredienti di questa bevanda estiva a base di caffè? Ghiaccio, latte freddo e un espresso in un bicchiere da latte (circa 300 ml), da mescolare con zucchero o sciroppo aromatizzato. Servito in un bicchiere da latte.

20. Mocha

Cioccolatosa e in grado di incontrare il gusto – goloso – di molti, il Mocha è una bevanda semplice da realizzare. Bastano un fondo di cioccolata calda, alla quale andrà amalgamato l’espresso, del latte montato con il cacao e panna montata finale.