Seleziona una pagina
  • CAPSULE

    • CAFFE’


    • ORZO


    • GINSENG


    • THE


    • CAPPUCCINO


    • CIOCCOLATA


    • DECAFFEINATO

  • MACINATO

    • ARABICA GOLD


    • AVORIO


    • BIANCO


    • CREAM


    • DECAFFEINATO


    • LATTINE

  • GRANI

    • ARABICA GOLD
      Arabica 100%


    • SILVER
      Arabica 90%


    • GREEN
      Arabica 80%


    • DECAFFEINATO

  • NON SOLO CAFFÈ
  • AREA BAR

La posa del caffè, conosciuta anche come fondo del caffè, è il residuo che rimane dalla preparazione della nostra bevanda rigenerante preferita. Che esso sia semplice caffè del discount o pregiato caffè macinato 100% Arabica Gold, la posa del caffè può essere riutilizzata in molti modi utili e smart, sia per la cura della casa che dell’orto, che per la bellezza e il benessere del nostro corpo. Insomma, tenete subito da parte quel fondo del caffè che stavate mettendo nel cestino e leggete qui di seguito i consigli per riutilizzarlo!

I fondi del caffè per la cura della casa

Spesso acquistiamo prodotti costosi per ovviare a problemi comuni senza sapere che abbiamo a portata di mano ogni giorno una soluzione ecologica, naturale e a costo zero: questi incredibili trucchi per la casa vedono la posa del caffè protagonista e vi faranno esclamare “perché non ci ho pensato prima?”

  • Come sgrassatore: problemi a pulire pentole e padelle dopo aver cucinato? Il grasso e l’unto rimangono e il detersivo non funziona? Ci pensa la posa del caffè: basterà cospargere la stoviglia che proprio non vuole saperne di tornare pulita e poi risciacquare. Rimarrete sorpresi dal risultato!
  • Contro lo sporco ostinato: alla funzione sgrassante, il caffè aggiunge quella detergente, soprattutto quando si tratta di sporco ostinato sulle superfici della cucina. Sarà sufficiente strofinare il punto d’interesse con spugna, acqua e caffè, eventualmente con l’aggiunta di una goccia di detersivo: provare per credere!
  • Per eliminare gli odori: la posa del caffè è ottima da utilizzare anche per annientare gli odori forti e sgradevoli; in casa è perfetta da mettere nel frigo, nelle scarpiere o negli armadi, o anche da passare tra le mani per combattere l’odore di cipolla, aglio o arancio. Per renderla subito attiva sarà sufficiente mettere il fondo del caffè in un contenitore aperto e inserirlo nell’ambiente nel quale si vuole agisca.
  • Contro le formiche: i fondi del caffè sono anche un ottimo modo – naturale, salutare e non aggressivo – per tenere lontane le fastidiose formiche d’estate. Sarà sufficiente spargere della posa nella zona interessata.
  • Per ridare vita a mobili scuri: i mobili in legno scuro sono molto belli, ma si rovinano facilmente, e basta una sola scheggiatura per rendere l’arredamento imperfetto. Per fortuna esiste un metodo naturale e senza costi per riportarli al loro splendore iniziale: sarà sufficiente mescolare acqua e posa del caffè sino a creare una pasta colorante da mettere sulla zona rovinata.

Elisir di benessere e bellezza

La posa del caffè ha inoltre incredibili proprietà legate al benessere e alla bellezza, e funge da elisir per tutto il corpo, dai capelli al contorno occhi.

  • Per il contorno occhi: se sentite di avere occhi affaticati e gonfi, niente di meglio che un rimedio naturale a base di fondi del caffè; unite una piccola quantità di residuo della vostra bevanda preferita con un cucchiaio di yogurt naturale e qualche goccia di limone, poi spargere sul contorno occhi e lasciare riposare per 10-15 minuti.
  • Per ridare lucentezza ai capelli: i fondi del caffè sono una vera e propria manna per chi ha i capelli scuri; per renderli forti e lucenti sarà sufficiente creare una maschera naturale a base di caffè da utilizzare dopo la doccia.
  • Come anticellulite: la caffeina ha tante proprietà, tra cui anche quella diuretica e di eliminazione dei liquidi in eccesso; per questo creare una crema anti-cellulite a base di caffè, acqua e un cucchiaio d’olio gioverà al vostro fisico.
  • Nel pediluvio: grazie alle sue proprietà, il caffè esausto è perfetto da aggiungere a rinfrescanti e rilassanti pediluvi.

In giardino e nell’orto

Una delle grandi doti della posa del caffè è quella di concime naturale: largamente utilizzata nella cura di orti e giardini, gioverà incredibilmente alle vostre piante.

  • Come concime naturale: la posa del caffè è un potente concime largamente utilizzato nella coltivazione di piante ornamentali e alimentari. Particolarmente indicata per fiori e piante acidofile, la posa è un grande alleato nella coltivazione di pomodori, piante di limone, basilico, e si conferma uno dei più diffusi concimi naturali per l’orto. Per utilizzarla sarà sufficiente spargerla nel vaso o sul terreno tutt’intorno alla pianta.
  • Contro vermi, lumache e altri animali dannosi per le piante: abbiamo visto in precedenza come la posa del caffè aiuti a tenere lontane da casa le formiche; lo stesso risultato si ha nei confronti di lumache, vermi e parassiti del mondo vegetale: cospargendo la zona circostante le piante di caffè esausto, si eviterà la visita di questi animali.

La posa del caffè: regina del riciclo casalingo

Questi sono solo alcuni utilizzi della posa del caffè: il residuo della nostra bevanda preferita, che comunemente gettiamo nell’immondizia, nasconde in realtà preziose doti, che da oggi sicuramente non passeranno inosservate!

Pin It on Pinterest