Regalo di benvenuto       Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori ai 50 €       Pagamenti sicuri       Oltre 300 bar hanno scelto Pasqualini
0182.582591
info@pasqualiniilcaffe.it

Caffè: quanti berne ogni giorno?

15 Luglio 2022
-
Categoria:

Amatissimo in tutto il mondo, il caffè è una bevanda rinvigorente diventata per molti un vero e proprio rito. Ma qual è la quantità consigliata? Quando si parla di caffè, quindi, quanti berne ogni giorno per godere al massimo delle sue proprietà, evitando controindicazioni? Scoprilo in questo articolo.

Ma iniziamo dai benefici

La ricerca dell’Institute for Scientific Information on Coffee parla chiaro: il consumo regolare di questa bevanda sembrerebbe ridurre la possibilità di sviluppare il diabete mellito di tipo 2 del 25%, così come di ridurre del 27% il rischio di contrarre il morbo di Alzheimer. Ma non è il solo studio fatto: l’Institute for Immunity, Transplantion and Infection riferisce, infatti, che il caffè sarebbe in grado di bloccare il funzionamento di una proteina alla base di svariati processi infiammatori. E non solo, visto che si parla anche di protezione, grazie alla caffeina, dall'insorgenza della malattia di Parkinson (secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Geriatrics, Gerentology International) e di importanti altri vantaggi, come una produzione maggiorata di serotonina e dopamina, che rende il caffè un antidepressivo naturale.

Quanto caffè bere ogni giorno?

Se un espresso, in media, contiene 85/90 mg di caffeina, allora un individuo adulto e sano, può ingerire - senza particolari conseguenze per il fisico - fino a 4 tazzine di caffè al giorno, per un totale di 300/400 milligrammi di caffeina. A testimoniarlo sono la Food and Drug Administration e l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, che ogni giorno portano avanti ricerche in merito all'argomento e si occupano di diffondere questo genere di informazioni.

Caffè: non solo quali berne ogni giorno, ma anche quando evitarlo

Essendo in grado di stimolare la secrezione gastrica, grazie alla presenza di caffeina, il caffè va consumato con cognizione di causa da chi soffre di gastrite, ulcera, ma anche di semplice reflusso gastroesofageo. E non solo: l’effetto stimolante della caffeina, inoltre, potrebbe causare nervosismo, irritabilità, tremori, vertigini e tachicardia in alcuni individui, oltre a diminuire l'assorbimento e la biodisponibilità di alcune sostanze indispensabili al nostro organismo tra cui calcio, ferro, creatina e vitamina B2. Chi soffre di osteoporosi, fratture e anemia, quindi, deve prestare particolare attenzione a diminuirne il consumo.

Con grande soddisfazione siamo stati recensiti dal Gambero Rosso, nota piattaforma enogastronomica.

Leggi l'articolo

Categorie

Wiki CaffèRicetteCaffè e Miscele

Contattaci!

0182.582591
Richiedi informazioni
Pasqualini, il caffè
La famiglia Pasqualini è da oltre 50 anni nel campo del caffè: grazie alla passione per la torrefazione e alla selezione delle migliori materie prime sul mercato, offre un prodotto finale di eccellenza assoluta. Il nostro caffè di qualità superiore è in vendita online e in sede.
Scrivi una recensione
Pasqualini Caffè - Via Benessea, 7 – 17035 Cisano Sul Neva (SV) | P.IVA 00959230095 | Sitemap | Credits | Privacy Policy | Cookie Policy
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram