Regalo di benvenuto       Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori ai 50 €       Pagamenti sicuri       Oltre 300 bar hanno scelto Pasqualini
0182.582591
info@pasqualiniilcaffe.it
Vi aspettiamo al SIGEP 2023 nella stupenda cornice di Rimini
dal 21 al 25 Gennaio 2023
Scopri di più

Caffè marocchino: un classico goloso

12 Agosto 2022
-
Categoria:

Mentre la bella stagione si avvia verso la fine, si avvicina anche il tempo delle bevande più calde, delle coccole dolci che è bello gustarsi in un momento di pausa, magari nel pomeriggio. Il re indiscusso di questi momenti? Il caffè marocchino, che piace proprio a tutti.

L'origine del nome

Il nome, nonostante l'apparenza, non ha nulla a che fare con il Marocco. Il nome, infatti, sembra sia dovuto alla sua colorazione, marrone chiara, che è molto simile a un tipo di cuoio pregiato ottenuto dalla lavorazione di pelli di capre e montoni che prende il nome, appunto, di Marocchino.

Una storia 100% italiana

Il marocchino è considerata un’evoluzione del bicerin di Cavour, una storica bevanda calda torinese che a sua volta si ispirava alla più antica bavareisa settecentesca, a base di caffè, cioccolato e crema di latte, che veniva servita in grossi bicchieri di vetro tondeggianti. La diffusione della bevanda è quindi cominciata dal Piemonte, raggiungendo presto altre città italiane, sebbene con nomi diversi. A Torino può capitare di sentirla chiamare con il vecchio nome, mentre in alcune città dell’Italia meridionale la si chiama anche vetrino.

Una presentazione ben precisa

Un aspetto fondamentale nella preparazione del marocchino è la presentazione. La bevanda, infatti, va servita rigorosamente in un bicchierino di vetro che permetta di vedere dall’esterno i tre strati in cui vengono disposti gli ingredienti. Sarà solo chi la beve, in seguito, a mescolarli. Elemento importante è anche la temperatura della vetro, che deve essere tiepido affinché il caffè possa conservare la sua cremosità.

Ingredienti

  • 20-25 ml di espresso
  • 10-15 ml di cioccolata calda
  • 25 ml di latte fresco intero
  • Polvere di cacao magro

Preparazione

Preparare la cioccolata calda nel bricco e versarla nel bicchierino. Preparare l’espresso direttamente nel bicchierino, aggiungendolo poi alla cioccolata calda.

Spolverare il composto con uno strato sottile di cacao magro. Nel frattempo montare il latte nel bricco, utilizzando la lancia vapore della macchina da caffè, oppure un montalatte.

Infine aggiungere la crema di latte montato alla preparazione e servire.

Con grande soddisfazione siamo stati recensiti dal Gambero Rosso, nota piattaforma enogastronomica.

Leggi l'articolo

Categorie

Wiki CaffèRicetteCaffè e Miscele

Contattaci!

0182.582591
Richiedi informazioni
Pasqualini, il caffè
La famiglia Pasqualini è da oltre 50 anni nel campo del caffè: grazie alla passione per la torrefazione e alla selezione delle migliori materie prime sul mercato, offre un prodotto finale di eccellenza assoluta. Il nostro caffè di qualità superiore è in vendita online e in sede.
Pasqualini Caffè - Via Benessea, 7 – 17035 Cisano Sul Neva (SV) | P.IVA 00959230095 | Sitemap | Credits | Privacy Policy | Cookie Policy
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram