Sapori di montagna: il Bombardino al caffè - Pasqualini Caffè

Particolarmente apprezzato sulle piste da sci, nei momenti di pausa fra una discesa e l’altra, il Bombardino è un classico intramontabile quando si parla di bevande alcoliche invernali. Come realizzarlo a casa, allora, e come preparare un Bombardino al caffè perfetto anche per i momenti di convivialità domestica, magari davanti al camino? Continua a leggere l’articolo per scoprirlo.

Ingredienti del liquore all’uovo

Il punto di partenza per la realizzazione del nostro Bombardino al caffè è solo uno: il VOV. Il celebre liquore all’uovo, infatti, è la base per questo cocktail dal sapore invernale, che è semplicissimo preparare anche in casa. Serviranno solo:

  • 4 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 350 ml di panna fresca liquida (o latte)
  • 110 ml di alcol puro
  • 2 bustine di vanillina (o una stecca di vaniglia)
  • Scorza di limone
  • 95 ml di Marsala

Preparazione

Iniziare scaldando la panna con la vanillina e la scorza di limone intera. Attenzione, però, a non portarla ad ebollizione.

Nel frattempo lavorare i tuorli nel robot con lo zucchero, montandoli a spuma. Una volta pronta la panna togliere la scorza e poi versarla a filo sui tuorli, mentre la macchina è ancora in movimento. Unire quindi il liquore e l’alcool, lavorando per amalgamare tutti gli ingredienti ancora 1 minuto, e poi filtrare. Una volta versato in una bottiglia di vetro può essere conservato in congelatore – visto che non ghiaccia – oppure in frigorifero.

Aspettare almeno 3 giorni prima di consumarlo, il nostro VOV si conserverà circa 6 mesi.

Il Bombardino al caffè: come realizzarlo

Una volta dotati di liquore all’uovo, preparare un Bombardino al caffè è davvero semplice e veloce. Avremo bisogno di:

  • 300 ml di panna montata zuccherata
  • 125 ml di liquore all’uovo
  • 90 ml di caffè espresso (lievemente zuccherato)

Una volta preparati tutti gli ingredienti, scaldare a fiamma bassa il liquore all’uovo nel pentolino, sbattendo delicatamente con la frusta in modo tale non si formino i grumi. Inizia a sobbollire? Spegnere subito la fiamma, e poi procedere a dividere il liquore in 4 tazzine.

Versare il caffè nelle tazzine, sopra al liquore. Non si mescolerà, ma resterà sulla superficie, e sarà una base perfetta per versare la panna, che rappresenterà l’ultimo strato del nostro Bombardino al caffè. Il tocco finale goloso? Spolverizzare la panna montata con caco amaro in polvere.